Grande successo Tamaro Trophy 2017, Vittoria di Filippo tra U23, nei giovanissimi Giada, e Juri a Nalles

È in una domenica dal clima più estivo che primaverile che si è svolta la 5° edizione del Tamaro Trophy. air jordan 1 soldes Un’edizione sempre più internazionale e memorabile, ricca di oltre 700 partenti, che ha unito le gare per l’età scolare al meglio della mountain bike mondiale, mandando in scena molti professionisti di alta caratura fra gli élite, incluso il campione olimpico Schurter e molti dei suoi rivali attuali nella top ten della ranking ufficiale. asics gel lyte iii
Il sabato era dedicato ai ragazzi in età scolastica. I presenti all’appuntamento erano ben 175. nike air max 1 Il divario tecnico che ha sempre contraddistinto gli atleti d’oltralpe nelle categorie giovanili sembra essersi assottigliato leggermente, segno che si sta lavorando nella giusta direzione. I Tamarini hanno affrontato le sfide con impegno ed orgoglio, tanto da sottolineare che la giovanissima Giada Palà ha vinto nelle Soft Ragazze e trionfa con la maglia di leader ! ! La domenica mattina a partire dapprima erano i nostri U19 gara molto combattuta per tutti, e sono arrivati ottimi risultati. nike kobe Per gli U23 il nostro talento di casa Fil era super motivato a fare bene. basket air jordan soldes Infatti è partito subito forte. chaussure air jordan L’unico che riesce a tenergli testa è il forte Albin Vital, che Fil definisce un avversario ostico già ai tempi degli Juniores con il quale abbiamo disputato delle belle e sudate battaglie”. air jordan 12 Fil ha forzato il ritmo approfittando di un errore tecnico di Albin, riuscendo così ad ottenere in poco tempo un margine utile tale da poter controllare senza troppi rischi nei giri restanti. nike air huarache pas cher Fil Ecco qui tutti i risultati dei nostri ragazzi: http://swissbikecup.ch/resultate?locale=de Nella stessa giornata di domenica, a Nalles si disputava la 4° prova degli internazionali d’italia. chaussures running asics Presente per il Tamaro Juri, che ci regala un’altra soddisfacente vittoria, dominando nettamente la 4° prova con 1’42 sul secondo classificato. Grazie a questo successo Juri consolida la leadership della combinata.